Buon compleanno Facebook, il social compie esattamente 15 anni

Buon compleanno Facebook, il social compie esattamente 15 anni
di

Il 4 febbraio del 2004 veniva lanciata la prima versione di Facebook. Con un investimento di soli 1.000$ era pensato esclusivamente per gli studenti di Harvard, da allora sono cambiate giusto un po' di cose.

Come è noto, Facebook doveva essere uno strumento solo per gli studenti di Harvard, una vetrina ad uso interno. Poi il Facebook fondato da Mark Zuckerberg assieme ai compagni universitari Eduardo Saverin, Dustin Moskovitz e Chris Hughes prese il volo, dapprima giungendo anche in altri centri universitari, mantenendo la sua anima di social giovane e universitario, poi aprendo le porte al mondo intero, e diventando un fenomeno globale.

L'investimento iniziale? Soli 1.000$, oggi Facebook è diventata una delle aziende meglio performanti in borsa. Ma non solo, Facebook ha superato i confini di... Facebook, andando ad acquisire anche altri servizi di messaggistica o social di successo, come Instagram e Whatsapp.

Nel frattempo Facebook ha dimostrato di avere gli strumenti per influenzare in modo significativo la nostra società. Una grossa responsabilità, e non sempre l'azienda si è dimostrata sufficientemente matura per sapersela gestire. Il problema del dilagare delle fake news, di cui ancora ignoriamo la reale incidenza nei processi decisionali dell'elettorato, i tentativi di manipolare la politica e le violazioni della privacy —due fenomeni che trovano entrambi il loro apice nella mala gestione del problema Cambrige Analytica— e, quindi, un modo di fare business spesso cinico e spregiudicato.

Di Facebook si è detto tutto e il contrario di tutto, anche che sarebbe stato destinato a morire dopo poco, che presto o tardi un'altra novità avrebbe finalmente sgonfiato il fenomeno manco stessimo parlando di un MySpace qualsiasi. Eppure dopo 15 anni Facebook è ancora qua, e sembra proprio destinato a rimanerci per ancora un bel po'.

Quanto è interessante?
5