Buone notizie da Elon Musk: finalmente sappiamo quanti motori avrà il booster Super Heavy

Buone notizie da Elon Musk: finalmente sappiamo quanti motori avrà il booster Super Heavy
INFORMAZIONI SCHEDA
di

Nelle ultime settimane sono tornate con maggiore insistenza le notizie riguardo il progredire dei lavori negli stabilimenti SpaceX a Boca Chica, dove sono tutti impegnati nel rendere possibile i futuri test dei booster Super Heavy. Elon Musk, mediante Twitter, ci informa di una decisione finale presa di recente.

Usufruendo del suo social preferito, il CEO di SpaceX e "Technoking" di Tesla, ha finalmente fatto sapere quale sarà la conformazione finale dei razzi booster Super Heavy, e in particolare ha sottolineato quanti saranno i motori nella conformazione finale.

Il tweet non lascia spazio a dubbi di sorta: Super Heavy monterà ben 33 motori Raptor, tutti con la stessa capacità di spinta. Unica differenza sostanziale tra i vari motori sarà che circa 20 di questi - in particolare quelli dell'anello esterno - saranno in modalità fissa mentre i restanti, quelli posizionati più internamente, avranno la cosiddetta montatura "gimballed", cioè avranno un certo grado di libertà di inclinazione, permettendo di direzionarli in determinate posizioni.

È quanto abbiamo visto accadere fin ora anche sui motori Raptor montati sui diversi prototipi di Starship: per rinfrescarvi la memoria ecco la notizia dello spettacolare atterraggio di SN15. Ribadiamo però, che questi numeri si riferiscono solo alle versioni finali dei booster e che quindi, quando verranno testati nell'immediato futuro i vari BN 3.0 e successivi, la conformazione dei motori potrebbe variare (sicuramente saranno meno dei 33 dichiarati da Musk).

La notizia però è molto interessante, perché ci fa capire ancora una volta quanti i piani del buon vecchio Elon siano solidi: arrivare e colonizzare Marte entro il 2050. Con una navicella spaziale del calibro di Starship, che in versione finale diventerebbe il razzo più potente e alto mai costruito dall'Uomo, il sogno del Pianeta rosso è sempre più vicino e "reale".

FONTE: Tesmanian
Quanto è interessante?
3