C’è la conferma: Netflix permetterà la visione dei contenuti offline

di

Ted Sarandos, il capo della divisione contenuti di Netflix, ha ufficialmente annunciato alla CNBC che la la piattaforma di streaming è al lavoro sui contenuti offline. Gli utenti saranno presto in grado di salvare le puntate delle loro serie tv o film preferiti per guardarli offline, ad esempio durante i viaggi.

Il dirigente ha lasciato intendere che la decisione è stata presa in quanto, nonostante la copertura quasi capillare delle reti WiFi, la riproduzione dei contenuti offline è indispensabile per la diffusione di Netflix, principalmente nei paesi sottosviluppati. “Vogliamo consentire anche alle persone dei paesi meno sviluppati di poter utilizzare Netflix nel modo più facile ed immediato possibile” ha affermato il rappresentante della piattaforma di streaming.
Le voci a riguardo erano già presenti sul web da tempo, ma la conferma ufficiale, arrivata da parte di un rappresentante di spicco della compagnia, ha di fatto messo la parola fine al tran tran che avevano scatenato. Ciò che resta da capire è come funzionerà questo servizio e, soprattutto, quando sarà disponibile.

FONTE: Buzzfeed
Quanto è interessante?
0