Il campo magnetico del Sole è più forte di quanto pensavamo

Il campo magnetico del Sole è più forte di quanto pensavamo
di

Il Sole: uno dei motivi per cui voi adesso state leggendo quest'articolo; senza di esso infatti probabilmente non saremmo mai esistiti. Molte cose della nostra stella sono ancora sconosciute e, quasi giornalmente, impariamo sempre qualcosa in più. Secondo gli ultimi studi sembra che il campo magnetico della nostra stella sia più forte del previsto.

Nel caso ve lo steste chiedendo, misurare il campo magnetico del Sole non è facile (ammesso e concesso che qualcuno lo pensi). Ma un team guidato da David Kuridze, un fisico solare della Aberystwyth University nel Regno Unito, è stato molto fortunato. I ricercatori infatti, esattamente il 10 Settembre 2017, avevano avvistato un brillamento solare e, utilizzando il telescopio solare svedese dell'Osservatorio di Roque de los Muchachos a La Palma, nelle isole Canarie, sono riusciti ad individuarlo.

Cosa centra la fortuna? Il telescopio solare è uno strumento particolarmente potente, ma la sua area di osservazione consente ai ricercatori di esaminare solo l'1% del Sole alla volta. La casualità ha voluto che il team stesse cercando esattamente il punto giusto quando è scoppiata l'eruzione solare. Questa nuova scoperta potrebbe aiutare gli scienziati a capire meglio cosa accade nella corona solare, solitamente invisibile, che si può osservare solamente durante un'eclissi solare totale.

"Tutto ciò che accade nell'atmosfera esterna del sole è dominato dal campo magnetico, ma abbiamo pochissime misurazioni della sua forza e delle sue caratteristiche spaziali", ha affermato Kuridze in una nota, aggiungendo poi che: "Questi sono parametri critici, i più importanti, è un po' come cercare di capire il clima della Terra senza essere in grado di misurare la sua temperatura in varie posizioni geografiche".

FONTE: space.com
Quanto è interessante?
7