Canada: in una miniera sono stati scoperti 3 scheletri giganti di Mammut

Canada: in una miniera sono stati scoperti 3 scheletri giganti di Mammut
di

Non capita di certo tutti i giorni di trovare durante gli scavi in una miniera tre scheletri parziali di tre mammut lanosi che, secondo quanto affermato dagli esperti, potrebbero aver fatto parte della stessa famiglia. Il ritrovamento è avvenuto a Little Flake Mine vicino a Dawson City, Yukon, in Canada.

"Sembra che abbiamo un grande mammut adulto, un giovane adulto e un giovane", ha dichiarato alla stampa Grant Zazula, il capo paleontologo del governo dello Yukon. "Questi tre mammut probabilmente vivevano insieme e sono morti insieme molto vicino a dove sono state trovate le ossa fossili", continua Zazula. Se non facevano parte della stessa famiglia, potrebbero aver fatto parte dello stesso gregge.

I mammut sono stati trovati vicino a uno strato di terra risalente probabilmente a circa 29.000 anni fa, quando eruttò un vulcano sulle isole Aleutine. "Il clima era incredibilmente freddo e secco, probabilmente senza alberi, portando alla prevalenza di mammiferi al pascolo", osserva Zazula. Fortunatamente l'ambiente estremamente secco ha preservato i mammut.

Poiché i resti sono stati coperti così rapidamente, sono stati meno esposti all'ossigeno e agli spazzini... fattori che hanno preservato gli scheletri. Attualmente i paleontologi stanno scavando nella miniera nella speranza di trovare altri resti di Mammut. "I minatori riprenderanno l'estrazione in questo punto tra poche settimane e i nostri equipaggi cercheranno altre ossa", ha dichiarato infine Zazula.

A proposito di queste gigantesche creature estinte: ecco dove si trovano i resti meglio conservati; mentre 200 esemplari sono stati trovati durante gli scavi in un aeroporto.

Quanto è interessante?
3
FossiliFossiliFossiliFossili