I cani sono i compagni più antichi degli esseri umani

I cani sono i compagni più antichi degli esseri umani
di

Il miglior amico dell'uomo, il cane, accompagna da sempre l'essere umano. Uno studio sul DNA ha rivelato che l'addomesticamento del cane può essere fatto risalire a 11.000 anni fa, alla fine dell'ultima era glaciale. Ciò conferma un dato di fatto: i cani sono stati addomesticati prima di qualsiasi altra specie conosciuta.

Le tracce di queste antiche razze autoctone sopravvivono oggi nelle Americhe, in Asia, in Africa e in Oceania. "I cani sono davvero unici [...] quando tutte le persone erano ancora cacciatori e raccoglitori, addomesticano quello che è un carnivoro selvatico: i lupi sono piuttosto spaventosi in molte parti del mondo", dichiara Pontus Skoglund, coautore dello studio e capogruppo del laboratorio Ancient Genomics del Crick Institute di Londra.

I primi cani europei erano inizialmente diversi, sembravano provenire da due popolazioni molto distinte, una legata ai cani del Vicino Oriente e un'altra ai cani siberiani. A un certo punto però, forse dopo l'inizio dell'età del bronzo, un unico lignaggio di cani si diffuse ampiamente e sostituì tutte le altre popolazioni di cani del continente.

"Se guardiamo indietro a più di quattro o cinquemila anni fa, possiamo vedere che l'Europa era un posto molto diverso quando si trattava di cani. Anche se i cani europei che vediamo oggi arrivano in una così straordinaria gamma di forme e forme, geneticamente derivano solo da un sottoinsieme molto ristretto della diversità che esisteva", afferma invece Anders Bergström, autore principale e ricercatore post-dottorato.

Un team internazionale ha analizzato l'intero genoma di 27 resti di cani antichi associati a una varietà di culture archeologiche e li hanno confrontati tra loro e con i cani moderni. Si pensa che i cani si siano evoluti da alcuni lupi che si avventurarono nei campi umani, forse in cerca di cibo. Man mano che venivano addomesticati, servivano gli umani nei modi in cui lo fanno ancora oggi, nella caccia o nella guardia.

Tutti i cani derivano da una singola popolazione di lupi estinti, o forse da alcuni molto strettamente imparentati, secondo quanto afferma in nuovo studio pubblicato sulla rivista Science. Se ci sono stati più eventi di addomesticamento in tutto il mondo, questi altri lignaggi non hanno contribuito molto al DNA dei cani successivi.

Una cosa è certa: un cane e il suo padrone sono rimasti insieme per 8.400 anni.

FONTE: bbc
Quanto è interessante?
4