Canone Rai, scadenza importante: ultime ore per le domande di esenzione

Canone Rai, scadenza importante: ultime ore per le domande di esenzione
di

Mentre il mondo televisivo italiano è in subbuglio per via di problemi legati ai canali TV, si avvicina una scadenza importante per quel che riguarda "mamma Rai". Infatti, al momento in cui scriviamo sono ormai rimaste poche ore per presentare la domanda di esenzione dal canone Rai.

Scadenza per le domande di esenzione dal canone Rai: 30 giugno 2022

La data ultima per quel che riguarda l'esenzione relativa al secondo semestre 2022, periodo compreso da luglio a dicembre 2022, è il 30 giugno 2022. La precedenza scadenza del 1 febbraio 2022 serviva per ottenere eventualmente un'esenzione relativa all'intero anno solare.

Ricordiamo che per l'esenzione è necessario rispettare requisiti specifici. Potreste dunque voler dare un'occhiata all'approfondimento relativo a chi può presentare la domanda di esenzione dal canone Rai, ma in linea generale si fa riferimento a persone con età superiore a 75 anni con reddito annuo e del coniuge non superiore a 8mila euro all'anno, diplomatici, militari stranieri e individui che non possiedono apparecchi TV nella propria abitazione.

A proposito di quest'ultima categoria, potreste voler dare un'occhiata all'approfondimento sulla questione possesso TV e canone Rai, nonché soprattutto collegarvi al portale ufficiale dell'Agenzia delle Entrate, in cui vengono approfonditi tutti i casi di esonero. Insomma, informatevi per bene, se siete interessati.

Per il resto, ricordiamo che si sta discutendo da tempo di novità per il canone Rai nel 2023. Più precisamente, si fa riferimento a un possibile nuovo metodo di pagamento, che eviterebbe agli italiani il passaggio per la bolletta elettrica. Bisognerà tuttavia attendere ulteriori indicazioni ufficiali da quel punto di vista.

Quanto è interessante?
3
Canone Rai, scadenza importante: ultime ore per le domande di esenzione