Il capo della NASA avverte: asteroidi problema serio per la Terra

Il capo della NASA avverte: asteroidi problema serio per la Terra
INFORMAZIONI SCHEDA
di

L'amministratore delegato della NASA, Jim Brindestine, pensa che sia ora di iniziare a prendere sul serio la minaccia rappresentata dagli asteroidi, e di un possibile impatto con la Terra. Il numero uno dell'Agenzia Spaziale Americana ha tenuto un discorso nell'ambito della Conferenza sulla Difesa Planetaria.

"Dobbiamo esseri sicuri che le persone capiscano che non si tratta di Hollywood, e non di un film. Si tratta di proteggere l'unico pianeta che conosciamo, in questo momento, in grado di ospitare la vita" ha affermato.

Brindenstine ha affermato che i numerosi film di Hollywood hanno desensibilizzato gli esseri umani sulla carneficina che potrebbe provocare l'impatto di un asteroide sul nostro pianeta, e che non bisogna tornare troppo indietro per vedere il tipo di danno creato da questa collisione. Nel 2013 una meteora di 20 metri è esplosa sopra Chelyabisnk, causando gravi danni nonostante l'esplosione sia avvenuta a 23 chilometri sopra la superficie terrestre.

"Questi eventi non sono rari, ed accadono" ha affermato Brindenstine, che ha citato un modello secondo cui è lecito aspettarsi una collisione simile ogni sessant'anni.

La NASA sta lavorando su una soluzione al problema: attualmente l'Agenzia ha l'obiettivo di rintracciare il 90% di asteroidi di 140 metri ed oltre, e sta lavorando anche sul programma DART con SpaceX di Elon Musk. La compagnia invierà un razzo in rotta di collisione con un oggetto vicino alla Terra, in questo caso un asteroide, che in caso di successo sarebbe allontanato dal nostro pianeta. Come affermato dal JPL, però, attualmente "la NASA non è a conoscenza di oggetti in fase di collisione con la Terra".

FONTE: TNW
Quanto è interessante?
5