Capodanno da record per Whatsapp: scambiati 75 miliardi di messaggi!

di

Whatsapp, la popolare applicazione per la messaggistica istantanea, ha cambiato radicalmente il modo attraverso cui gli utenti comunicano tra di loro, e ciò è dimostrato anche dai dati relativi agli auguri di Capodanno scambiati.

La piattaforma controllata da Mark Zuckerberg, ha infatti raggiunto una pietra miliare nella sua storia. Il giorno di Capodanno, infatti, gli utenti hanno inviato la bellezza di circa 75 miliardi di messaggi. Si tratta di un record storico, mai prima d'ora il servizio aveva toccato un numero del genere.

Un portavoce, parlando a VentureBeat, ha affermato che il record precedente era stato fissato nel 2016, quando alla vigilia di Capodanno erano stati inviati ben 63 miliardi di messaggi.

Dei 75 miliardi di messaggi inviati, 13 miliardi sono rappresentati da immagini, e 5 miliardi da video, a dimostrazione del fatto che gli auguri ed in generale i messaggi sono diventati sempre più multimediali, anche grazie alla natura gratuita del servizio, che ha rapidamente preso il posto sia degli SMS che MMS.

Interessante anche notare che il record è stato fissato nonostante i numerosi malfunzionamenti registrati dagli utenti proprio nella notte di Capodanno, quando a causa di un'interruzione al servizio molti messaggi sono arrivati in ritardo. L'interruzione è stata più pesante in Europa occidentale, ma segnalazioni sono arrivate anche da Mumbai, Londra e New York City. Un disservizio simile era avvenuto, sempre la notte di Capodanno, nel 2015, ma era stato registrato solo in Europa.

Whatsapp attualmente ha 1,3 miliardi di utenti attivi al mese, e le Storie, che hanno debuttato a Febbraio scorso, sono utilizzate da 300 milioni di utenti.

Quanto è interessante?
5