Carbon 1 MKII è lo smartphone completamente in fibra di carbonio: pesa solo 125 grammi

Carbon 1 MKII è lo smartphone completamente in fibra di carbonio: pesa solo 125 grammi
di

A volte sul mercato tech alcuni brand si propongono con dispositivi particolarmente innovativi o speciali, che sia per scelte di design specifiche o componenti e tecnologie mai viste prima. Il caso di Carbon Mobile è uno di questi, come dimostra il lancio di Carbon 1 MK II, primo smartphone al mondo realizzato interamente in fibra di carbonio.

L’azienda tedesca lo aveva già quasi completato un anno fa, ma le fasi di test e produzione sono state poi interrotte a causa della quarantena che tanto ha colpito società di ogni settore. Ora, però, Carbon Mobile ha deciso di lanciarlo una volta per tutte dopo avere implementato qualche modifica necessaria per renderlo ancor più competitivo, in particolare sulla tecnologia HyRECM.

Sigla usata per Hybrid Radio Enabled Composite Materials, viene definita dal produttore europeo come una tecnologia pensata per creare un design monoscocca continuo, dallo spessore di soli 6,3 millimetri e dal peso di 125 grammi, dati ormai diventati particolarmente insoliti nel mercato smartphone.

Ma veniamo alle specifiche tecniche: Carbon 1 MK II offre un display AMOLED FHD+ da 6,01 pollici con vetro Corning Gorilla Glass 7 a proteggerlo, mentre sotto la scocca troviamo il chip MediaTek Helio P90 assieme a 8 GB di memoria RAM LPDDR4x e 256 GB di spazio d’archiviazione, batteria da 3.000 mAh e, per quanto concerne il comparto fotocamera, doppio sensore posteriore (entrambi da 20MP) e uno singolo anteriore sempre da 20MP. Il sistema operativo in dotazione è Android 10.

Il costo attuale di Carbon 1 MK II durante la fase di preordine è pari a 799 Euro ed è possibile completare l’acquisto tramite il sito ufficiale.

Tra gli altri smartphone tanto attesi sul mercato invece ci sono Oppo Find X3, dall’annuncio atteso per l’11 marzo 2021, e la gamma flagship OnePlus 9 la cui presentazione dovrebbe avvenire la prossima settimana.

Quanto è interessante?
2