Cardano è verde, piantati oltre un milione di alberi registrati sulla blockchain

Cardano è verde, piantati oltre un milione di alberi registrati sulla blockchain
INFORMAZIONI SCHEDA
di

Quando parliamo di criptovalute, è quasi impossibile arrivare a parlare del loro valore. Ma come si misura? C'è chi lo misura in termini di capitalizzazione di mercato e chi guarda al valore della moneta. Altri, invece, scelgono un progetto per sostenerlo.

Forte dell'anno da record per la Community Cardano, in queste ore si celebra il primo grande obiettivo della Cardano Global Impact Challenge, un'iniziativa lanciata dalla Cardano Foundation allo scopo di ridurre l'impronta ecologica dell'ecosistema basato sulla rete Cardano. Questo progetto prevede, in collaborazione con la startup Veritree, di piantare un quantitativo prefissato di alberi registrati sulla blockchain attraverso token TREE.

Ebbene, come annunciato sulle pagine di Veritree e Frederik Gregaard, CEO di Cardano Foundation, il progetto ha raggiunto il 100% del suo obiettivo iniziale, vale a dire che dalla sua apertura la Cardano Challenge ha fatto piantare un milione di alberi. Il funzionamento è piuttosto semplice: sull'applicazione dedicata è possibile scambiare ADA per TREE e per ognuno di questi ultimi Veritree si impegna a piantare un albero. In alcuni giorni prefissati, è possibile riscattare degli NFT raffiguranti alberi digitali sulla base dei TREE acquistati, mentre la rarità sarà determinata dal prezzo pagato in ADA per l'acquisto iniziale.

Un bellissimo progetto, che speriamo possa essere rinnovato e soprattutto abbracciato anche da altri ecosistemi, l'altra faccia della medaglia di Cardano, il famigerato "Ethereum killer" che non ha mai convinto tutti nonostante la sua incredibile cavalcata degli ultimi mesi, culminata con la celebrazione di ben 20 milioni di transazioni Cardano senza interruzioni.

FONTE: finbold
Quanto è interessante?
1