La carica degli smartphone pieghevoli: il 2022 sarà il loro anno?

La carica degli smartphone pieghevoli: il 2022 sarà il loro anno?
di

Il mercato dei device foldable è attualmente agli albori, visto che le soluzioni pieghevoli di qualità e a buon prezzo esistono da poco tempo e sono limitate a pochi dispositivi, come quelli di Samsung e Huawei. È proprio Samsung a dominare il mercato con i Galaxy Z Fold e Z Flip 3, mentre i competitor come Huawei si stanno affacciando nel settore.

Le cose sembrano essere destinate a cambiare nel prossimo futuro, perché numerosi produttori stanno lavorando a smartphone pieghevoli che saranno lanciati nei prossimi mesi. Iniziamo da Huawei: l'azienda ha annunciato un evento in streaming per il prossimo 18 ottobre, che potrebbe essere la cornice perfetta per l'annuncio di Huawei Mate V, che secondo i rumor uscirà entro fine anno e punterà a contendere il mercato foldable al Galaxy Z Flip 3 di Samsung.

Xiaomi ha debuttato nel mercato foldable con il Mi MIX Fold, lanciato lo scorso marzo e che non ha fatto riscontrare un grande successo di pubblico fuori dalla Cina, ma sarebbe pronta a mettere in vendita il Mi MIX Fold 2 già il prossimo anno, con un design completamente rinnovato.

Dei report degli scorsi giorni hanno mostrato l'esistenza del primo smartphone pieghevole di OPPO, che sappiamo avrà un SoC Snapdragon 888 e che uscirà all'inizio del 2022. Simile discorso vale per il nuovo smartphone foldable di Vivo, che però vanterà un chipset più recente, poiché esso sarà basato su uno Snapdragon 898.

Anche Motorola è presente da tempo nel mercato foldable con la serie RAZR, giunta ormai alla sua terza iterazione e che sta riscuotendo un moderato successo: è tuttavia notizia degli scorsi mesi che il Motorola RAZR 3 uscirà nel 2022, e non a fine 2021 come originariamente preventivato, per via di alcuni problemi problemi produttivi allo schermo.

Infine, persino Google vorrebbe lanciare un dispositivo pieghevole all'inizio del 2022 o già entro fine 2021: la presentazione dovrebbe essere imminente, e forse potrebbe già tenersi durante il keynote dedicato a Google Pixel del 19 ottobre. Il dispositivo dovrebbe essere commercializzato con il nome di Google Pixel Fold.

FONTE: Gizmochina
Quanto è interessante?
1