La Carta Revolut diventa ancora più smart: arriva il supporto ad Apple Pay

La Carta Revolut diventa ancora più smart: arriva il supporto ad Apple Pay
INFORMAZIONI SCHEDA
di

La Carta Revolut è sicuramente tra le più interessanti tra le novità arrivate in questo 2019 sul mercato. A partire da oggi, però, può essere utilizzata anche tramite Apple Pay, il sistema di pagamento del colosso di Cupertino basato sull'NFC e presente anche su Apple Watch.

Aggiungendo la propria carta ad Apple Pay tramite l'apposito pulsante "Aggiunge ad Apple Wallet" presente nell'applicazione, infatti, la carta di debito (anche se virtuale) sarà aggiunta nell'applicazione Apple Wallet e quindi potrà essere utilizzata per effettuare pagamenti semplicemente avvicinando l'iPhone o l'Apple Watch ad un lettore.

Di seguito i passaggi necessari per usare Revolut con Apple Pay:

  • Aprire l'applicazione Revolut;
  • Andare alla scheda "Carte" e toccare "Aggiungi ad Apple Wallet"

In alternativa, l'aggiunta può anche essere effettuata direttamente tramite l'app Wallet: basta toccare il simbolo "+" ed inserire i dati richiesti.

Per aggiungerla su Apple Watch, basta aprire l'app Apple Watch dall'iPhone e selezionare "Wallet e Apple Pay", e quindi toccare "Aggiungi carta di credito o di debito".

L'annuncio dell'arrivo del supporto è arrivato tramite una mail inviata agli utenti, in cui i gestori si sono detti felicissimi di annunciare che ora è possibile usare la carta Revolut con Apple Pay.

In questo modo, di fatto, diventa praticamente inutile richiedere la spedizione della carta fisica in quanto proprio il supporto alle virtuali consente di accedere a tutte le funzioni.

Quanto è interessante?
3