Queste celle solari semitrasparenti possono alimentare le serre e far crescere le piante

Queste celle solari semitrasparenti possono alimentare le serre e far crescere le piante
di

Nelle serre quello che conta per far crescere le piante è l'energia del Sole. Bene, secondo un nuovo studio, pubblicato sulla rivista Cell Reports Physical Science, potremmo utilizzare l'energia della nostra stella, oltre che per far crescere i vegetali, anche per alimentare la struttura stessa. Come fare? Mediante l'utilizzo di celle solari.

Gli esperti, per intenderci, hanno testato gruppi di lattuga rossa sotto diversi tipi di vetro e diverse lunghezze d'onda della luce, mantenendo le stesse variabili presenti all'interno di una serra, tra cui temperatura, concentrazione di CO2 e forniture di acqua e fertilizzanti. I risultati? La lattuga non ha mostrato differenze importanti in nessuna misurazione chiave.

I pannelli utilizzati in questo caso sono celle solari organiche semitrasparenti (o ST-OSC) piuttosto che il tipo più diffuso e a base di silicio. "Siamo rimasti sorpresi: non c'è stata una reale riduzione della crescita o della salute delle piante", afferma il biologo vegetale Heike Sederoff della North Carolina State University. "Significa che l'idea di integrare celle solari trasparenti nelle serre può essere realizzata".

I ST-OSC possono essere regolati per assorbire diverse lunghezze d'onda della luce secondo necessità, rendendoli adatti a questi tipi di luoghi. Le serre, infatti, possono richiedere più energia rispetto ad altri tipi di agricoltura e, in questo modo, è possibile arginare il costo e lo spreco. Ovviamente degli esperimenti con la lattuga non bastano per decretarne l'efficacia, quindi il team adesso proverà a far crescere diversi tipi di vegetali in queste serre.

La stessa tecnologia un giorno potrà essere utilizzata anche per le finestre.

Quanto è interessante?
2