Il CEO di Twitter prende in giro il nuovo logo di Facebook, anzi, FACEBOOK

Il CEO di Twitter prende in giro il nuovo logo di Facebook, anzi, FACEBOOK
INFORMAZIONI SCHEDA
di

Nella giornata di ieri Facebook ha presentato il suo nuovo logo, quello che verrà usato per il lato istituzionale della parent company che detiene il controllo dell'omonimo social, oltre che di Whatsapp e Instagram. Il logo non è piaciuto granché, e ha fondamentalmente suscitato l'ilarità generale.

Il fatto che sia, ad essere buoni, molto banale —e ad essere cattivi molto "aziendale"— non aiuta affatto. Il logo riporta semplicemente la scritta Facebook in caratteri in stampatello. FACEBOOK, quindi. È stato presentato anche con una gif che cambia colore, riprendendo prima il Blu del social (anche se...), poi la sfumatura di Instagram, e quindi il verde di Whatsapp.

Il CEO di Twitter, Jack Dorsey, ha colto la palla al balzo per tirare una sferzata contro il rivale. "Da Twitter a TWITTER", ha scritto in un post.

Non la sferzata più dolorosa inferta dalla piattaforma al social rivale, ad ogni modo. La notizia più eclatante dell'ultima settimana è la rinuncia agli spot elettorali da parte di Twitter. Mentre Facebook è sotto il fuoco incrociato per le polemiche sulla neutralità della piattaforma nei confronti delle bugie della politica, Twitter decide di smarcarsi completamente, ponendosi all'occhio dell'opinione pubblica come il social virtuoso, contrapposto a quello di Cambridge Analytca che non disdegna i soldi dei politici bugiardi.

FONTE: The Verge
Quanto è interessante?
5