Cercare di scoprire il Pianeta Nove del nostro sistema? Una flotta di veicoli può farlo

Cercare di scoprire il Pianeta Nove del nostro sistema? Una flotta di veicoli può farlo
di

Come ben sappiamo tutti, il nostro Sistema Solare ha otto pianeti. Tuttavia, secondo delle teorie, un altro grande pianeta potrebbe nascondersi molto al di là di Nettuno. Si pensa che questo Pianeta Nove sia una "super-Terra" circa cinque volte la massa del nostro pianeta, che lo renderebbe grande il doppio del nostro.

Nonostante le premesse, il pianeta non è mai stato trovato. Le prove per il pianeta non sono molto forti e derivano da un'analisi statistica delle orbite di piccoli corpi nel sistema solare esterno. L'idea è che l'attrazione gravitazionale del Pianeta Nove induca l'orientamento delle loro orbite a raggrupparsi. Ma come altri hanno sottolineato, l'effetto potrebbe essere dovuto ad altro.

I nostri numerosi rilievi del cielo, infatti, sono abbastanza sensibili da vedere un pianeta delle sue dimensioni. È possibile che il pianeta sia più distante di quanto ci aspettiamo o che abbia un albedo inferiore, ma le osservazioni stanno iniziando a escluderne alcuni. Vi è, tuttavia, un'idea molto più radicale. E se il Pianeta Nove non fosse stato osservato perché non è un pianeta? E se fosse un buco nero primordiale?

I buchi neri primordiali sono oggetti ipotetici formati durante i primi momenti del Big Bang. Se esistessero, avrebbero la massa di un pianeta piuttosto che una stella. Un ipotetico Pianeta Nova, infatti, se fosse un buco nero primordiale avrebbe le dimensioni di una mela, questo spiegherebbe perché non è stato ancora trovato. Come trovarlo quindi? Un nuovo studio ce lo spiega.

Un modo sarebbe quello di inviare una flotta di minuscole sonde spaziali (di 100 grammi) verso l'ipotetico buco nero. Se qualcuno di loro entrasse nel raggio del buco nero, i segnali sarebbero dilatati dalla sua gravità. Tuttavia, per fare ciò, i veicoli spaziali avrebbero bisogno di cronometrare i propri segnali con la precisione di un orologio atomico, e attualmente non ci sono orologi atomici abbastanza piccoli da stare su una sonda da 100 grammi.

Ci sono ancora diversi punti di interrogativi sulla fattibilità di una missione del genere e si tratta solo di mera speculazione. Una missione per scoprire il nono pianeta del Sistema Solare, quindi, sembra essere ancora molto lontana.

Quanto è interessante?
5