CES 2016

CES 2016: il nuovo mondo 4K HDR di Panasonic

di

Al CES di questo anno l’attenzione di tutti è focalizzata sull’avvento di una nuova era qualitativa, in cui alle spettacolari immagini 4KUHD si aggiungerà la tecnologia High Dynamic Range (HDR).

Con la presentazione del DX900, TV LCD LED 4K con certificazione “Ultra HD Premium” e del lettore Blu-ray Ultra UD UB900, Panasonic propone un sistema completo ed evoluto per chi vuole godere della straordinaria qualità HDR 4K con le migliori apparecchiature. Il TV DX900 ed il lettore Blu-Ray UB900 offrono una straordinaria elaborazione video ed insieme consentiranno di ottenere il massimo dal formato Blu-Ray Ultra HD: livelli altissimi di dettaglio, di gamma cromatica, di luminosità, di contrasto e di precisione. Entrambi i prodotti, sviluppati in collaborazione con il Panasonic Hollywood Laboratory, sono certificati THX, il centro di controllo noto per la sua serietà di valutazione. DX900 e UB900 sono in grado di gestire numerosi servizi di video-on-demand OTT a diffusione locale e mondiale. DX900 integra, inoltre, il supporto dell’HDR di Amazon ed è già predisposto per il prossimo Netflix HDR Streams. Su entrambi i dispositivi è possibile riprodurre foto e video 4K e rivivere ogni emozione con il dettaglio dell’attimo in cui l’avete vissuta. Nel caso in cui scegliate di guardare un Blu-ray Ultra HD o una normale trasmissione, con il TV DX900 ed il lettore Blu-ray Ultra HD UB900 potrete comunque godere della magia dell’ UHD 4K grazie alla potenza dei loro sistemi di upscaling da HD a 4K.

DX900

Disponibile nei formati 58 e 65 pollici, il TV DX900 presenta una gamma di nuove tecnologie hardware e software studiate per fornire immagini HDR e SDR (Standard Dynamic Range) con la massima precisione. Il DX900 ha un nuovo pannello con struttura a nido d’ape che permette di dividere l’immagine in centinaia di zone e di controllarne la luminosità in modo indipendente. In questo modo si riduce al minimo la dispersione di luce tra ciascuna zona e si ottiene l’altissimo livello di contrasto che l’HDR richiede. La tecnologia 3D Look Up Table, ideata da Panasonic, è in grado di gestire le altissime richieste dell’HDR in termini di colore, mentre il processore Panasonic HCX+ (Hollywood Cinema eXperience plus) assicura che qualsiasi tipo di sorgente HDR sia mappata sullo schermo del DX900 per apparire naturale, particolareggiata e ricca di sfumature.

UB900

Nel periodo storico dell’HD, il Blu-ray ha sempre fornito immagini e suoni premium. Nell’era HDR 4K, il Blu-ray Ultra HD si afferma nuovamente ai vertici qualitativi. La sfida è quella di ottenere il massimo da ogni singolo bit dell’immensa quantità di dati memorizzati su un Blu-ray Ultra HD. UB900 non trascura nessun particolare, utilizzando per l’elaborazione di chroma e gradazione i sistemi proprietari che sono stati ideati e messi a punto con il Panasonic Hollywood Laboratory. Il tutto, per darvi la certezza che ogni singolo dettaglio e ogni minima sfumatura appaiano sul vostro TV come il film maker li aveva pensati. UB900 eccelle anche per qualità audio, utilizzando componenti di qualità hi-fi, separando la gestione dei segnali audio e video e supportando formati audio ad alta risoluzione come DSD e ALAC, oltre ai consueti formati WAV/FLAC/MP3/AAC/WMA.

Quanto è interessante?
0
CES 2016: il nuovo mondo 4K HDR di Panasonic
CES 2016
1 Speciale Tech Asus
Asus