CES2018

CES 2018: Le nuove funzionalità dell'ecosistema Philips Hue

di
Philips ha annunciato oggi al CES una serie di nuove funzionalità e miglioramenti software per l’ecosistema Philips Hue. Gli aggiornamenti consentiranno di trasformare l’illuminazione di casa con esperienze sempre più ricche, che consentono di sfruttare la luce al massimo, dal salotto al cortile.

Dopo un aggiornamento gratuito over-the-air del software, nel dicembre 2017, i possessori di Philips Hue White&Color e un bridge Philips Hue V2 possono godersi esperienze di home entertainment altamente immersive. Il nuovo software, creato dopo progetti pilota, insight e feedback forniti da aziende leader nel settore dell’entertainment, permette di sincronizzare perfettamente le luci Philips Hue con musica, film e videogiochi. Razer, leader mondiale nel lifestyle gaming, è il primo partner.
Assieme alla nuova funzionalità Hue Entertainment, Philips Lighting presenterà anche Hue Sync, un’applicazione funzionante su tutti i computer con Windows 10 o macOS High Sierra, nel secondo trimestre del 2018. Philips Hue Sync crea script di luce immediati e immersivi per qualunque videogioco, film o musica trasmessi sul computer, così che sia possibile vivere in modo ancora più completo il contenuto che si sta guardando, ascoltando o a cui si sta giocando.
Sin dal principio, Philips Hue ha voluto trasformare la luce di tutti i giorni in esperienze straordinarie. Stiamo portando questa missione ancora più in alto, con il lancio di Hue Entertainment, l’annuncio del primo partner di contenuti e il prossimo lancio dell’app Hue Sync”, ha commentato Chris Worp, Business Group Leader Home, Philips Lighting. “Il nostro primo passo è nel gaming, il più ampio segmento del settore entertainment, a cui seguiranno integrazioni per film e musica. Per sviluppare ulteriormente questo aspetto e per portare a realizzazione il completo potenziale della combinazione di luce ed entertainment, daremo alla comunità degli sviluppatori libero accesso a strumenti e API di Philips Hue Entertainment. Non vediamo l’ora di scoprire le idee creative degli sviluppatori, per usare al massimo il potere immersivo di Hue.”

All’inizio del secondo trimestre del 2018, Philips Hue presenterà l’app Hue, completamente ridisegnata, sia per iOS che per Android. Basata su commenti, feedback e idee degli utenti di Philips Hue, la riprogettazione migliorerà sia le funzionalità esistenti che quelle nuove, per aiutare gli utenti ad illuminare la casa in modo ancora più intelligente e semplice. La nuova app migliorerà l’utilizzo quotidiano, e assicurerà una semplice installazione e integrazione degli accessori Hue e delle integrazioni dei nuovi partner di Philips Hue Entertainment. L’interfaccia permetterà inoltre agli utenti di accedere istantaneamente alle ultime scene utilizzate, e di raggruppare in modo semplice le luci e selezionare la temperatura di luce o il colore.

Nell’estate del 2018, Philips Lighting porterà all’esterno della casa l’esperienza di Philips Hue, grazie al debutto della linea outdoor. Questa nuova linea di prodotti permetterà di sfruttare al massimo la luce all’esterno, grazie alla possibilità di personalizzare al massimo l’illuminazione, sia per una serata rilassante che per il divertimento con gli amici. Le luci Philips Hue permettono anche di vivere con maggiore tranquillità l’assenza da casa, grazie alla possibilità di gestire l’illuminazione da remoto.
Tutti gli aggiornamenti di Philips Hue sono disponibili al sito meethue.it

Quanto è interessante?
1
Philips Philips Philips