CES 2021, gli organizzatori sembrano convinti: ci sarà un evento fisico?

CES 2021, gli organizzatori sembrano convinti: ci sarà un evento fisico?
INFORMAZIONI SCHEDA
di

Nonostante la situazione attuale non sia esattamente delle migliori, gli organizzatori dell'annuale CES di Las Vegas sembrano essere convinti: per l'edizione 2021 della kermesse è nei piani un evento fisico. Tuttavia, visto che siamo ormai a metà 2020, sono in parecchi ad avere alcuni dubbi in merito.

Stando anche a quanto riportato da SlashGear e da Engadget, la Consumer Technology Association, che si occupa di organizzare il Consumer Electronics Show (CES), ha affermato: "Stiamo lavorando a stretto contatto con la comunità di Las Vegas, dalla Convention and Visitors Authority agli hotel, mentre pianificano la riapertura. [...] Stiamo anche lavorando con le principali associazioni legate a questo settore per quanto riguarda le modalità con cui si svolgeranno gli eventi. Seguiremo le raccomandazioni degli esperti di salute pubblica e le norme stabilite dai governi federale, statale e locale".

Insomma, gli organizzatori hanno intenzione di effettuare un evento fisico, ovviamente seguendo tutte le norme del caso. In particolare, si parla di uno spazio maggiore per gli espositori, dell'utilizzo di diversi metodi di prevenzione e di un distanziamento di un certo tipo per coloro che parteciperanno alle conferenze. Uno dei dubbi più diffusi è quello legato ai brand che decideranno di partecipare, dato che non tutti potrebbero vederla come una buona idea. Tuttavia, gli organizzatori hanno fatto sapere, pur senza fare nomi specifici, che "le principali aziende prevedono di esserci". Vi ricordiamo che solitamente il CES di Las Vegas si tiene nella prima metà di gennaio. Staremo a vedere.

FONTE: SlashGear
Quanto è interessante?
2
CES 2021, gli organizzatori sembrano convinti: ci sarà un evento fisico?