Il pesce che terrorizza gli USA, il Channa argus: sopravvive per giorni respirando aria

Il pesce che terrorizza gli USA, il Channa argus: sopravvive per giorni respirando aria
di

In uno stagno della contea di Gwinnett, dello stato della Georgia, è stato trovato un pesce chiamato testa di serpente settentrionale (Channa argus). Questa creatura riesce a sopravvivere per giorni sulla terraferma ed è molto pericoloso.

Il pesce può essere molto dannoso per la fauna selvatica locale, perché può compromettere in modo anomalo l'habitat in cui si trova. I funzionari della Georgia hanno suggerito ai pescatori di identificare, fotografare ed eliminare a vista l'animale in caso di incontro.

Se la specie riuscisse a stabilire delle popolazioni numerose, potrebbe alterare le reti alimentari e i sistemi ecologici. Ciò apporterebbe un profondo cambiamento per le altre specie presenti nei corpi idrici, secondo il Geological Survey degli Stati Uniti. In Georgia è illegale importare, trasportare, vendere, trasferire e possedere qualsiasi testa di serpente settentrionale (senza una licenza apposita).

Questo pesce ha sviluppato un particolare organo soprabranchiale, collegato all'aorta ventrale, che gli permette di respirare anche l'aria atmosferica. Grazie a queste capacità può sopravvivere fino a quattro giorni fuori dall'acqua.

Le loro dimensioni non sono per nulla trascurabili: possono crescere fino a 91 centimetri e pesare fino a otto chilogrammi. Mangiano praticamente tutto ciò che incontrano: altri pesci, anfibi, aragoste e persino piccoli animali come i topi, secondo quanto riportato dal Maryland Department of Natural Resources.

Quanto è interessante?
6