Chi può richiedere il nuovo bonus tv digitale terrestre di Aprile 2022?

Chi può richiedere il nuovo bonus tv digitale terrestre di Aprile 2022?
di

E’ attivo da poco il nuovo bonus tv per il digitale terrestre, di cui abbiamo avuto modo di parlare su queste pagine nella giornata di ieri nella news di lancio. La misura, messa in campo dal Governo nell’ambito della legge di bilancio 2022, ha l’obiettivo di favorire lo switch off al DVB-T2 per le persone con redditi più bassi.

Il nuovo bonus decoder non è disponibile per tutti, ed è ovviamente necessario che i richiedenti rispettino una serie di requisiti tra cui:

  • Età pari o superiore ai 70 anni
  • Trattamento pensionistico non superiore ai 20mila Euro annui
  • Titolarità di un canone Rai

Per quanto riguarda il canone Rai, ricordiamo che anche per l’anno in corso il pagamento avverrà attraverso i bollettini dell’energia elettrica, ed è legato alla titolarità di un contratto dell’elettricità. Su queste pagine abbiamo anche spiegato su quali dispositivi si paga il canone Rai, facendo il punto su qual è la situazione per il 2022 dopo che alcuni rumor volevano l’amministratore delegato di Rai pronto ad estenderlo anche su dispositivi come tablet, smartphone e PC.

Per quanto riguarda le modalità di richiesta, vi rimandiamo alla notizia di lancio: il bonus dà diritto a ricevere un decoder idoneo alla trasmissione e ricezione del DVB-T2 con un valore massimo di 30 Euro.

Quanto è interessante?
3