Per chi viene utilizzato il soprannome "New York's Finest"?

Per chi viene utilizzato il soprannome 'New York's Finest'?
di

Non conosciamo sicuramente le tradizioni degli altri paesi, è già tanto se conosciamo quello del nostro, così articolato, incredibile e ricco di storia. Tuttavia, è anche molto interessante conoscere i soprannomi utilizzati in altri paesi e città, come ad esempio a New York, dove viene utilizzato spesso il soprannome "New York's Finest".

Così come ha ricostruito il New York Times, l'espressione deriva dai tempi della Guerra civile americana e veniva utilizzata per celebrare il coraggio dei soldati, per poi diventare un vero e proprio soprannome nell'Ottocento. New York's Finest, che tradotto significa letteralmente "il meglio di New York", è il tradizionale soprannome usato dai cittadini per i poliziotti della città.

Poco più di 8 milioni di persone vivono a New York City e più di 800 lingue vengono parlate a nella città, rendendola il luogo linguisticamente più diversificato al mondo. Quattro famiglie su dieci, infatti, parlano una lingua diversa dall'inglese. A New York abitano più cinesi rispetto a qualsiasi altra città al di fuori dell'Asia e vivono più ebrei di qualsiasi altra città al di fuori di Israele.

La famosa Statua della Libertà, simbolo della Grande Mela, fu donata dalla Francia agli Stati Uniti nel 1886 per la celebrazione del suo centenario. La statua è stata spedita come 350 pezzi in 214 casse e ci sono voluti 4 mesi per assemblarla nella sua attuale casa a Ellis Island.

Volete visitare la città nel 1940? Adesso potrete farlo.

Quanto è interessante?
1