Vi siete mai chiesti perché i barbieri sono chiusi di lunedì? Il motivo è agghiacciante

Vi siete mai chiesti perché i barbieri sono chiusi di lunedì? Il motivo è agghiacciante
di

Diciamoci la verità: si avvicina una festa o una cerimonia importante e, durante la settimana dei preparativi, designi un giorno per andare dal barbiere... Chissà se andare di giovedì o martedì, ma una cosa è certa: il lunedì è impossibile, tutti sanno che i parrucchieri sono chiusi il primo giorno della settimana. Perché esiste questa usanza?

La storia che andiamo a narrare è un episodio con un intreccio caratterizzato da amore, gelosia e morte. Si può pensare che i barbieri siano chiusi il lunedì solo nel meridione; invece, è proprio ricorrenza di tutto lo stivale italiano.

Dobbiamo fare un salto nel passato, di circa tre secoli: nel 1700 a Firenze moriva una donna di nome Mariuccia, ma andiamo con ordine. Nell’estate del 1742, più nello specifico a giugno, viene trovato un cadavere in Via San Cristofano, nei pressi di Santa Croce.

Il cadavere sgozzato appartiene ad una prostituta molto nota in città. Tale omicidio suscita le reazioni più disparate e, come di consueto, si richiamano all’attenzione le forze ordine, allora note come “Birri”. La prima scia è rappresentata dai banchi dei pegni già in voga nel XVIII secolo. Secondo gli investigatori, l’assassino avrà voluto disfarsi in qualche modo di oggetti che avrebbero potuto incastrarlo.

E, proprio come in un racconto di Sherlock Holmes, i Birri hanno un’ottima intuizione: in un banco dei pegni di Firenze è stata trovata la sottana della donna brutalmente uccisa. L’abito era chiaramente quello di Mariuccia dato che tutta la città sapeva che accoglieva i suoi clienti in quel modo. A vendere l’indumento al commerciante è un ventiduenne, tale Antonio di Vittorio Giani, barbiere in Via Romana.

Per poter assistere all’esecuzione del ragazzo, reo di omicidio per gelosia, tutti i barbieri di Firenze chiudono proprio il lunedì successivo, l’11 giugno 1742. Da allora, i barbieri presero l’abitudine di tenere chiuso il salone di lunedì.

Rimanendo in tema di fatti sotto i nostri occhi a cui dimentichiamo di dare una spiegazione, sapete a che serve il taschino dei pantaloni?

Quanto è interessante?
8