Il chip Qualcomm Snapdragon 8 Gen 1 ha problemi di surriscaldamento?

Il chip Qualcomm Snapdragon 8 Gen 1 ha problemi di surriscaldamento?
INFORMAZIONI SCHEDA
di

Non è passato molto dall’annuncio del chipset Qualcomm Snapdragon 8 Gen1, nuova iterazione della gamma ammiraglia del produttore statunitense. Con la conferma della sua presenza su Motorola Edge X30, i test sono già cominciati e ci sono i primi feedback dagli informatori del mondo smartphone. A quanto pare, la situazione è calda.

A parlarne, senza però rivelare troppi dettagli, è stato il rinomato tipster Ice Universe tramite Twitter. Il post che trovate anche in calce alla notizia è piuttosto chiaro: i primi test “estremi” del chipset Snapdragon 8 Gen1 su smartphone Motorola hanno fatto notare possibili problemi di surriscaldamento del SoC.

Ci sono ovviamente degli elementi da sottolineare: innanzitutto, si tratta di un test “estremo” di cui si conoscono poche informazioni, ovverosia il dispositivo potrebbe essere stato spinto al limite delle sue capacità per mostrare le potenzialità del prodotto anche al di fuori dell’utilizzo tipico quotidiano. Inoltre, al momento la prova in questione è stata effettuata su solamente uno smartphone e, considerato che è atteso il suo lancio pure su Xiaomi 12 e tanti altri dispositivi mobili, in futuro altre prove sul campo potrebbero smentire tale rumor.

Anche se fossero reali, queste voci non dovrebbero preoccupare eccessivamente perché i feedback di altri chipset della generazione attuale come Exynos 2100 e Snapdragon 888 erano e sono ancora gli stessi. Contesti come gaming e rendering portano i detti chip al loro limite, causando surriscaldamento. Insomma, non c’è bisogno di essere particolarmente allarmati.

A proposito di tale prodotto, pochi giorni fa sono apparsi su Geekbench 5 i benchmark di Snapdragon 8 Gen1.

Quanto è interessante?
1