Ecco Chippy, il robot-cuoco che lavora per una famosa catena di fast food americana

Ecco Chippy, il robot-cuoco che lavora per una famosa catena di fast food americana
INFORMAZIONI SCHEDA
di

Dopo avervi presentato lo stambecco robot Bex di Kawasaki, è oggi un altro automa ad attirare l'attenzione della stampa: a quanto pare, infatti, una nota catena di fast food americana ha deciso di testare l'impiego di robot nelle proprie cucine, insieme ovviamente a degli operatori umani.

Il test viene attualmente portato avanti dalla catena di fast food tex-mex Chipotle, che al momento ha implementato il nuovo robot, chiamato "Chippy" e che potete vedere nell'immagine in calce, nel suo fast food di Irvine, nella Silicon Valley, in California. Posizione ovviamente non casuale, anche perché il ristorante compone parte del Chipotle Cultivate Center di Irvine, una delle più importanti sedi dell'azienda.

Ad ogni modo, la funzione principale di Chippy è quella di realizzare delle tortilla fresche con sale e succo di lime, evitando così l'impiego dei cuochi del ristorante in una mansione meccanica e ripetitiva. Se il test dovesse avere esito positivo, Chipotle ha in programma di estendere l'uso di Chippy ad altri fast food della catena entro la fine del 2022, mentre non è chiaro se tale scelta porterà ad esuberi nel personale.

La scelta di automatizzare la produzione di tortilla è stata presa perché la ricetta per la loro creazione è molto semplice e si compone di movimenti basilari, che possono però far perdere molto tempo ai cuochi umani, specie nei turni di lavoro più stressanti, ovvero quelli concomitanti con i principali pasti della giornata.

Chippy, comunque, è una collaborazione tra Chipotle e Miso Robotics, un'azienda specializzata nell'automazione e nella robotica, che promette che l'avanzamento delle tecnologie per i robot e dell'Intelligenza Artificiale permetteranno presto di realizzare automi molto più complessi, che potranno svolgere diverse operazioni in contemporanea. La notizia non è affatto inaspettata, soprattutto se consideriamo che in alcuni campi come la chirurgia i robot sono ormai diventati essenziali.

FONTE: Slashgear
Quanto è interessante?
1
Ecco Chippy, il robot-cuoco che lavora per una famosa catena di fast food americana