Chiude i battenti YouTube-MP3.com, addio allo streamripping?

di

Chiude i battenti uno dei siti più noti nel settore dello streamripping, ovvero quell’attività che consente di trasformare i video di YouTube in file mp3. Si tratta di YouTube-MP3.com, che dalla serata di ieri non è più accessibile in quanto chiuso al termine di una cosa vinta dalla RIAA.

RIAA che, qualche mese fa ha portato i creatori della piattaforma in tribunale insieme ad etichette musicali del calibro di Warner Bros e Sony Music, che si sono schierate dalla parte dell’accusa in quanto avrebbero subito danni per violazione del copyright, perdendo una fetta importante degli introiti generati dalla vendita di album e canzoni.

Alla base dell’accusa però c’era non solo la natura del sito, ma anche il fatto che i gestori guadagnavano dal servizio attraverso le pubblicità inserite su di esso. E’ stata anche certificata la violazione della DMCA, che ha spinto il processo su dei binari molto chiari sin da subito.

Il sito però in alcune nazioni risulterebbe anche online, ma presto non sarà più accessibile a livello mondiale.

FONTE: The Verge
Quanto è interessante?
5