Chrome presto diventerà un editor PDF ancora più potente: in arrivo un'importante novità

Chrome presto diventerà un editor PDF ancora più potente: in arrivo un'importante novità
di

Chrome Story ha scoperto una nuova funzione che Google potrebbe portare nelle prossime versioni del proprio browser Chrome. Secondo quanto riferito, infatti, con una delle prossime release il colosso dei motori di ricerca introdurrà un'interfaccia specifica per il salvataggio dei file PDF modificati.

Ciò vuol dire che, a differenza di quanto avviene attualmente, se si modificherà tramite Chrome un documento PDF, anche se lo si chiude l'applicazione salverà le modifiche, a differenza di quanto avviene attualmente.

L'aggiunta potrebbe facilitare la vita a tantissime persone che quotidianamente si affidano all'editor interno di Chrome per documenti legali o moduli. Allo stato attuale infatti per mantenere le modifiche è necessario esportare il file usando un driver virtuale per la stampa.

Non è chiaro quando e con quale versione di Chrome debutterà la nuova funzione, ma probabilmente il rilascio non è dietro l'angolo e bisognerà attendere un pò, dal momento che solo qualche settimana fa ha visto la luce Chrome 83, il quale ha segnato l'arrivo di tantissime novità dal fronte dell'interfaccia grafica, ma anche per la gestione dei cookie, della privacy e sicurezza.

Come sempre vi terremo aggiornati e vi invitiamo a restare su queste pagine per tutti i dettagli del caso. Nel frattempo fateci sapere cosa ne pensate tramite la sezione commenti.

FONTE: Techradar
Quanto è interessante?
2