Chrome segnalerà i siti web che non utilizzano il protocollo HTTPS

di

Google mira a rafforzare la campagna a favore dell’internet sicuro, e lo farà attraverso degli avvisi che notificheranno agli utenti la navigazione su siti web che non utilizzano connessioni HTTPS.

Il gigante della ricerca ha annunciato che la funzione sarà presente nella prossima versione di Chrome, che mostrerà un avviso come quello che potete vedere in calce.
L’arrivo di Chrome 56, ovvero la build in questione, è previsto per il mese di Gennaio 2017. L’avvertimento verrà visualizzato in campi che richiedono l’inserimento di password o dati delle carte di credito: accanto al campo interessato agli utenti sarà notificata la mancanza di connessione sicura attraverso l’etichetta “non sicuro”.
In un post pubblicato sul blog di sicurezza, Google spiega che i siti che utilizzano ancora la connessione HTTP sono a rischio, perchè “qualcun altro sulla rete può guardare o modificare il sito prima che arrivi all’utente finale”. I login o i campi che richiedono l’inserimento di metodi di pagamento sono particolarmente sensibili in quanto l’hacker può facilmente intercettare le informazioni ed ottenere i dati della carta di credito.

FONTE: SlashGear
Quanto è interessante?
0
Chrome segnalerà i siti web che non utilizzano il protocollo HTTPS