ChromeOS a breve otterrà supporto a Steam su Chromebook? Gli ultimi indizi

ChromeOS a breve otterrà supporto a Steam su Chromebook? Gli ultimi indizi
INFORMAZIONI SCHEDA
di

Una delle feature più attese su ChromeOS, ergo sui Chromebook, è il supporto ufficiale a Steam. Noto anche con il nome in codice “Borealis”, questo progetto è in fase di lavorazione da diversi anni e, giusto di recente, si è mostrato con nuovi indizi che lasciano pensare a un imminente lancio del servizio.

Come ripreso da Android Police, difatti, ci sono segnali concreti del futuro approdo prima in beta e poi in versione stabile di Borealis, garantendo così il supporto nativo di Steam. Tali segnali consistono in due flag di sistema che richiedono Chrome OS 98.0.4736.0, il cui lancio in forma Canary dovrebbe avvenire nei prossimi giorni.

Stando sempre a questi indizi, gli utenti interessati a Borealis potranno accedervi richiedendo l’accesso alla beta (quando disponibile) ottenendo un numero maggiore di funzionalità, accettando il compromesso della possibile instabilità del progetto e del sistema Chrome OS. Quest’ultimo, tra l’altro, dovrebbe anche supportare un sistema di segnalazione della compatibilità dei giochi con Proton che, per chi non lo sapesse, è un software utilizzato per consentire ai titoli Windows di funzionare su Linux. Così facendo, Google dovrebbe fornire agli utenti un livello di compatibilità e supporto notevole su Chromebook.

Sul breve termine ci si aspetta una ridotta compatibilità di videogiochi con i Chromebook, complice la dotazione di hardware meno performante specialmente per i modelli di fascia bassa. Tuttavia, sul medio e lungo termine, con l’eventuale debutto sul mercato di Chromebook dalle prestazioni maggiori il supporto nativo a Steam potrebbe rivelarsi cruciale e alquanto intrigante.

Sempre a proposito di Google, la società di Mountain View oggi ha annunciato tante novità in arrivo per Android 12.

Quanto è interessante?
2