La CIA ha rilasciato pubblicamente tutti i suoi documenti relativi agli UFO

La CIA ha rilasciato pubblicamente tutti i suoi documenti relativi agli UFO
INFORMAZIONI SCHEDA
di

Più di tre decenni di documenti governativi sugli UFO - che includono più di 2.700 pagine di documenti declassificati dalla CIA dagli anni'80 - possono ora essere scaricati e letti da tutti coloro che sono interessati.

Il rilascio dei dati arriva mesi prima che i funzionari del Dipartimento della Difesa degli Stati Uniti e delle agenzie di intelligence appariranno davanti al Congresso e renderanno pubblico tutto ciò che sanno sugli UFO. Una disposizione di legge, approvata a fine dicembre 2020, impone alle agenzie di "presentare un rapporto entro 180 giorni sui fenomeni aerei non identificati".

I documenti sono accessibili a tutti attraverso il sito The Black Vault. Ovviamente, si deve sempre sottolineare che gli UFO non sono indicati per forza come alieni, ma ufficialmente è l'acronimo dell'espressione inglese Unidentified Flying Object - Oggetto Volante non Identificato. Si ci sta riferendo, quindi, a un fenomeno aereo le cui cause non possono essere facilmente individuate da un osservatore.

Un UFO quindi, è giusto ricordarlo, potrebbe essere un qualsiasi mezzo sperimentale, drone, pallone aerostatico o velivolo che viene individuato e si sconosce la sua origine. In questa categoria possono rientrare anche fenomeni naturali come stelle cadenti, meteore, fulmini globulari o altri fenomeni atmosferici.

Insomma, rimaniamo in attesa di novità più succose - sempre che ce ne siano - riguardo l'argomento.

FONTE: space
Quanto è interessante?
13