I cieli notturni della Turchia si sono illuminati a causa di una possibile meteora

I cieli notturni della Turchia si sono illuminati a causa di una possibile meteora
di

Ieri, mercoledì 27 maggio, gli abitanti della Turchia si sono presi un grande spavento: dei video sui social mostrano quella che sembra essere una meteora che ha illuminato il cielo notturno.

Il sito web di notizie turco Daily Sabah riferisce che una "palla di luce" era visibile in diverse province intorno alle 20:30, tra cui Artvin, Erzurum, Sivas, Tuncel e Ardahan. Non è ancora confermato che l'oggetto fosse una meteora, ma i meteorologi hanno valutato l'evento come una "pioggia di meteoriti".

Inoltre, questo comportamento è estremamente coerente con le rocce spaziali che entrano nell'atmosfera terrestre. Questo perché la maggior parte delle meteore che raggiungono l'atmosfera del nostro pianeta in realtà non arrivano mai a terra. Si stima che milioni di meteore e micrometeori entrino nell'atmosfera terrestre ogni giorno. La maggior parte di questi sono piccoli (grandi quanto un granello di sabbia), e bruciano prima ancora di sapere della loro esistenza.

Eventi come quello della Turchia capitano, secondo un database della NASA, con una media di circa 25 all'anno, distribuiti abbastanza casualmente in tutto il mondo. Attualmente, gli esperti stanno analizzando l'evento, e si aspetta ancora una conferma ufficiale. In calce alla notizia, inoltre, è possibile osservare i video dell'evento che i residenti del luogo hanno ripreso.

Quanto è interessante?
4