La Cina amplia la sua Stazione Spaziale con una nuovissima sezione

La Cina amplia la sua Stazione Spaziale con una nuovissima sezione
INFORMAZIONI SCHEDA
di

La Cina non sta sicuramente perdendo tempo con la sua Stazione Spaziale e proprio recentemente ha aggiunto un nuovo modulo di laboratorio scientifico alla sua struttura orbitante. Sicuramente un lavoro egregio, che sta dando del filo da torcere alla sua "rivale" spaziale, la Stazione Spaziale Internazionale (ISS).

Per farvi capire l'incredibile differenza, dovete sapere che la costruzione della ISS ha richiesto circa 12 anni, mentre la Cina, anche se ha un quinto della massa in meno, c'è riuscita in circa un anno e mezzo. Durante il fine settimana scorso, infatti, il modulo da 23 tonnellate, soprannominato Wentian, è stato lanciato dalla provincia di Hainan.

Il "pacco" è arrivato a destinazione lunedì mattina presto e, secondo la rete di notizie statale cinese Global Times, è il veicolo spaziale a modulo singolo più pesante "attualmente nello spazio". Il prossimo e ultimo pezzo della stazione cinese è soprannominato Mengtian e potrebbe essere lanciato già a ottobre, se tutto andrà secondo i piani.

Attualmente tre astronauti si trovano a bordo della struttura orbitante da giugno e continueranno a studiare l'ambiente di microgravità per sei mesi. Il modulo Wentian consentirà agli scienziati di analizzare la crescita di piante, animali e microrganismi nello spazio, dando luogo ad esperimenti molto interessanti che saranno condivisi anche (si spera) con i colleghi scienziati internazionali.

A proposito, sapete che un razzo cinese sta per schiantarsi sulla Terra?

FONTE: futurism
Quanto è interessante?
2