La Cina crea una "IA procuratore" capace di giudicare le persone di crimini

La Cina crea una 'IA procuratore' capace di giudicare le persone di crimini
di

"Una superpotenza mondiale che crea un'intelligenza artificiale in grado di giudicare le persone che hanno commesso qualche crimine". No, non avete letto queste parole su un libro distopico simile a 1984 di George Orwell, ma è una notizia dell'ultima ora che sta facendo il giro del mondo. Sì, è tutto vero, ma lasciate che vi spieghiamo tutto.

L'IA è stata creata da Shanghai Pudong People’s Procratorate, un grande ufficio distrettuale di pubblica accusa della Cina e il "sistema può sostituire in una certa misura i pubblici ministeri nel processo decisionale", hanno affermato i ricercatori in un articolo pubblicato su Management Review. L'intelligenza artificiale riesce a presentare un'accusa con una precisione superiore al 97% sulla base di una descrizione di un procedimento penale. Ultimamente si parla molto spesso dell'argomento, e addirittura molti stati USA ritengono l'IA pericolosa.

Il sistema è stato sviluppato da un'intelligenza artificiale esistente chiamata System 206, già utilizzata dai pubblici ministeri in Cina per velocizzare il processo di esaminazione delle prove e determinare se un sospetto criminale fosse pericoloso. La versione precedente, però, era un po' limitata perché non poteva "partecipare al processo decisionale di presentazione delle accuse e né suggerire sentenze".

Tuttavia, la nuova IA adesso riesce valutare i "criminali" in questo modo: il software può identificare e accusare i criminali di frode con carta di credito, gioco d'azzardo, guida spericolata, aggressione, intralcio a pubblico ufficiale, furto, frode e anche dissenso politico (gli otto crimini più comuni del distretto).

C'è molta preoccupazione a causa dell'introduzione di questa "macchina" per giudicare dei possibili colpevoli di crimini. Sia perché la precisione dell'IA non è assoluta, con possibili errori di valutazione, sia perché molto spesso per quanto riguarda certi tipi di crimini c'è bisogno di contestualizzare "umanamente" la situazione, cosa che ovviamente una macchina non potrà mai fare (a questo proposito, l'IA sarà mai etica? Ecco cosa ha risposto una macchina).

Sicuramente questa non è la prima volta che parleremo della questione, ma nel frattempo fateci sapere cosa ne pensate di questa IA qui sotto nei commenti.

FONTE: futurism
Quanto è interessante?
2