Circa 77 mila account vengono hackerati su Steam ogni mese

di

Se credete che Valve sia stata troppo drammatica in alcuni sistemi inclusi in Steam, pensate meglio alla questione. In un lungo post sul proprio blog in cui ha anche spiegato perché ha spinto per l’autenticazione a due fasi e le nuove misure di protezione per gli scambi, Valve ha rivelato che 77 mila account vengono hackerati ogni mese.

Potreste pensare che questo esorbitante numero di utenti non abbia una password sufficientemente complessa, o che non sappiano nulla di sicurezza, ma non è così. Infatti, per quanto questo sia veritiero per una parte degli utenti colpiti, è sbagliato per altri, perché una fetta è costituita anche da giocatori esperti. La tipologia di persone più colpita è quella dei pro players e degli streamers. La ragione è semplice: questi utenti hanno un grosso parco di giochi e le informazioni sulla persona in questione sono più facilmente ottenibili essendo famosa.
Valve in genere rimborsa il vero proprietario dell’account, ma è ovvio che si tratta di qualcosa a cui dobbiamo stare attenti.
Vi suggeriamo di attivare il login in due passaggi e di legare il vostro account allo smartphone, in modo da essere tutelati.

Quanto è interessante?
0