In questa città uno strano ronzio sta facendo impazzire gli abitanti

In questa città uno strano ronzio sta facendo impazzire gli abitanti
di

Nel Regno Unito, gli abitanti della città di Halifax (e non solo), sono anni che convivono con un terribile e fastidioso rumore che rende invivibile le loro giornate. Il suono, un odioso ronzio, è quasi sempre udibile come sottofondo ma peggiora di notte, tenendo inevitabilmente sveglie le persone.

I residenti hanno perso letteralmente il sonno, con evidenti disagi nell'affrontare la quotidianità, compromettendo inoltre la loro salute mentale. Il rumore, soprannominato Holmfield Hum (il ronzio di Holmfield), ha un raggio fino a 2 chilometri ed è stato segnalato anche nelle zone di Bradshaw, Illingworth, Mixenden, Queensbury e Thornton.

Nel corso dei mesi sono avvenute segnalazioni ufficiali e non, petizioni, richieste sui social ed attraverso i canali di informazione tradizionali. Tutto per cercare di trovare una soluzione a questo fastidiosissimo problema.

Yvonne Conner, solo l'ultima in ordine di tempo, ha organizzato una campagna su Facebook ed una petizione, affermando che i residenti hanno notato il ronzio per la prima volta nel marzo 2020, ma che è peggiorato molto nel corso dei mesi.

"È un rumore netto", ha detto Yvonne. “È a bassa frequenza ed è possibile sentirlo dentro casa ma non fuori. È presente in ogni singola stanza ed è possibile udirlo anche con le mani sulle orecchie, sembra risuonare ovunque”.

Sta influenzando la vita di molti abitanti e ci sono molte persone sull'orlo di una crisi di nervi. Le nostre case sono diventate come camere di tortura. Il suono penetra addirittura attraverso i tappi per le orecchie!”.

La privazione del sonno sta infatti influendo molto negativamente sulla salute degli abitanti, che incolpano la situazione per patologie da stress comparse negli ultimi tempi. Molti di loro hanno anche dovuto lasciare le proprie case e cambiare città per alcuni giorni pur di trovare un po' di sollievo.

Negli ultimi tempi è stata anche autorizzata un'inchiesta in merito, permettendo così di svolgere indagini ufficiali, attraverso l'intervento di esperti del settore audiometrico, trovando come possibile causa alcune fabbriche nelle vicinanze o alcuni locali commerciali, ma purtroppo non vi è ancora nulla di certo.

Un portavoce del Bradford Council ha dichiarato: “Stiamo attualmente indagando sulla possibile fonte, o fonti, del rumore e valutando l'effetto che sta avendo sui nostri residenti. Stiamo visitando l'area durante il giorno, la notte e nei fine settimana e stiamo continuando a valutare la situazione".

Sarà come il mistero dello strano ronzio sotterraneo registrato nel 2018? O l'inquietante melodia che genera una tempesta solare quando colpisce la terra? Lo scopriremo, forse, solo in futuro.

Quanto è interessante?
3