Clubhouse arriverà a maggio su Android, intanto circolano app fake con malware

Clubhouse arriverà a maggio su Android, intanto circolano app fake con malware
INFORMAZIONI SCHEDA
di

Clubhouse ha continuato a spopolare negli ultimi mesi tra utenti iOS, tanto da garantirsi un posto tra le applicazioni più usate negli Stati Uniti anche per interviste a grandi personalità della politica e non solo. Anche gli utenti Android a breve potranno scaricarla sui loro dispositivi, ma intanto in rete circolano versioni false con malware.

A riportare questo pericoloso problema sono i colleghi di TechCrunch, i quali hanno scoperto una rete di malintenzionati che si occupa dell’acquisto di spazi pubblicitari su Facebook per pubblicizzare una variante di Clubhouse per PC non solo falsa ma anche piena di virus. Toccando l’annuncio in questione l’utente verrà portato su un sito copia dell’originale, dove ci sarà un collegamento che, una volta cliccato, scaricherà il malware sul computer e il gioco è fatto.

Una volta infettato il dispositivo, il virus cercherà istruzioni da un server per eseguire, per esempio, un ransomware così da bloccare il computer e chiedere somme ingenti di denaro come riscatto per riottenere i file criptati. Insomma, il classico schema degli ultimi tempi per questo tipo di malware. Facebook non ha risposto alle richieste di TechCrunch per comprendere quante potenziali vittime hanno cliccato sulla pubblicità, ma è noto che sul social network di Mark Zuckerberg al momento sono stati pubblicati nove annunci pubblicitari differenti tra martedì e giovedì scorsi. Tutti i siti, inoltre, risultano hostati in Russia.

C’è però una buona notizia per il resto dell’utenza, ovvero Clubhouse sta per arrivare su Android: gli sviluppatori Morgan Evetts e Mopewa Ogundipe, infatti, su Twitter hanno lanciato due thread dove confermano che la versione per il sistema operativo del robottino verde è in fase avanzata di sviluppo e il lancio sarebbe imminente, addirittura atteso per maggio 2021. Mancando meno di un mese, tutti coloro che vogliono accedere a Clubhouse dovranno limitarsi ad aspettare e non scaricare nessun’altra applicazione simile, dato che l’originale si trova solamente su iOS. Attenzione, dunque, a ogni possibile app falsa!

Nel mentre, di recente si è parlato molto di un presunto mega-leak dei dati sensibili di 1.3 milioni di utenti Clubhouse, poi smentito dalla società stessa. O ancora, Facebook ha lanciato la sua alternativa a Clubhouse chiamata Hotline.

FONTE: TechCrunch
Quanto è interessante?
1