Coinbase custodirà Novi, wallet digitale di Facebook per trasferire criptovalute

Coinbase custodirà Novi, wallet digitale di Facebook per trasferire criptovalute
di

L’interesse di Facebook per le criptovalute e le transazioni online ha raggiunto un suo apice con la scelta di Coinbase come partner di custodia per Novi, wallet digitale del colosso di Mark Zuckerberg che consentirà a chiunque di inviare e ricevere denaro all’estero in maniera rapida, sicura e senza alcuna commissione.

L’annuncio è giunto direttamente tramite il blog di Coinbase, dove è stato confermato che gli utenti Novi negli Stati Uniti e in Guatemala – dove il progetto prenderà vita nel programma pilota – potranno acquisire Pax Dollar (USDP) che la piattaforma terrà sotto forma di deposito tramite Coinbase Custody, piattaforma cripto-nativa che gestisce oltre 180 miliardi di Dollari di risorse crittografiche. Tale infrastruttura, regolamentata dal Dipartimento dei servizi finanziari di New York, proteggerà quindi i fondi degli utenti e permetterà loro di trasferire USDP con altre persone iscritte a Novi in maniera istantanea.

Nel contesto dell’annuncio, Coinbase ha dichiarato quanto segue: “Riteniamo che in futuro ogni azienda sarà un'azienda cripto, comprese le piattaforme fintech, le banche, i social media, le società di gioco e i marchi di consumo. Il nostro obiettivo è dotarli dei migliori strumenti possibili in modo che i propri utenti abbiano un'esperienza di prima classe e partecipino alla criptoeconomia”. Insomma, Novi sembra solo uno dei principali tasselli dentro questo quadro crypto globale.

D’altro canto, David Marcus della divisione finanziaria F2 di Facebook ha affermato che questa è l’opportunità perfetta per aiutare a cambiare la vita di tante persone. Non sono mancate però anche parole importanti riguardo la criptovaluta Diem precedentemente nota come Libra: “[Il lancio di Novi] non significa che il nostro supporto per Diem sia cambiato. Intendiamo lanciare Novi con Diem una volta che avrà ricevuto l'approvazione normativa ed entrerà in funzione”. È implicito, dunque, che Coinbase avrà un ruolo fondamentale nella diffusione della criptovaluta di Facebook e nel suo futuro successo.

Nel frattempo, negli USA si è parlato del possibile intervento dell’amministrazione Biden nel settore crypto con un ordine esecutivo per la regolamentazione delle criptovalute.

FONTE: Coinbase
Quanto è interessante?
2