Colpo di scena: l'uscita di GTA fa ridurre il tasso di criminalità

Colpo di scena: l'uscita di GTA fa ridurre il tasso di criminalità
di

Pochi titoli hanno suscitato tante controversie quanto la seria di GTA, famosa per i suoi temi di violenza, criminalità e comportamento antisociale. Questi giochi, permettono ai giocatori di compiere atti di violenza come sparatorie, furti d'auto e rapine, sollevando preoccupazioni riguardo su loro impatto sociale... ma è davvero così?

Uno studio recente condotto nei Paesi Bassi ha gettato una nuova luce su questa questione, sfidando le percezioni comuni. Condotto da Marinus Beerthuizen e colleghi del Research and Documentation Centre (WODC) nei Paesi Bassi, ha esaminato l'impatto del rilascio di GTA V sui tassi di criminalità giovanile nel paese.

Utilizzando dati sui reati registrati commessi da giovani maschi di età compresa tra 12-18 e 18-25 anni, gli autori hanno cercato di determinare se il gioco avesse un "effetto di incapacitazione volontaria" sul comportamento criminale. Sorprendentemente, i risultati hanno mostrato che il rilascio di GTA V era negativamente associato al numero di reati registrati in entrambe le categorie di età, suggerendo che il gioco possa avere un effetto temporaneo di riduzione della criminalità.

Questa scoperta si allinea con ricerche precedenti che hanno osservato un effetto simile con il rilascio di film violenti, suggerendo che più persone, inclusi potenziali criminali, tendono a rimanere al chiuso durante questi periodi. Tuttavia, gli autori dello studio hanno ammesso alcune limitazioni, come il fatto che i dati erano specifici per i Paesi Bassi e che non tutti i reati potrebbero essere stati riportati o inclusi nello studio.

Lo studio, insomma, mette in luce la complessità dell'impatto dei videogiochi sulla società e sottolinea l'importanza di una ricerca più approfondita e sfumata per comprendere veramente il loro impatto. È fondamentale per genitori e responsabili delle politiche pubbliche riconoscere che i videogiochi non sono un'entità monolitica con effetti universalmente buoni o cattivi, ma strumenti complessi che possono portare a una varietà di risultati a seconda di numerosi fattori.

Nel frattempo, lo sapevate che chi gioca ai videogames a questa abilità inaspettatamente alta?