Com'è morto realmente Tutankhamon? Ecco la risposta

Com'è morto realmente Tutankhamon? Ecco la risposta
INFORMAZIONI SCHEDA
di

È davvero difficile non rimanere sorpresi ed affascinati quando si fa la conoscenza culturale del faraone egiziano Tutankhamon. Perché? Stiamo parlando di ragazzo diventato re a 9 anni, morto a 19, la sua mummia è stata trovata a distanza di millenni nella Valle dei Re, avvolta da ben tre sarcofagi e una maschera d’oro. Un tipetto, non trovate?

Secondo Smithsonian, il corpo di Tutankhamon non rendeva onore alle eccellenti tecniche di imbalsamazione egizie che ci hanno permesso di studiare cadaveri mantenuti in più che buone condizioni. Re Tut, invece, è stato trovato in uno stato orribile: dopo esser stato mummificato circa 3.336 anni fa, gli oli che lo ricoprivano hanno reagito con la luce solare e le lenzuola in cui era avvolto, provocando l'incendio del corpo del faraone.

Senza contare che l’archeologo Howard Carter e la sua squadra sono passati alla storia per aver trovato la mummia di Tutankhamon e per averla distrutta: a quanto pare erano così eccitati dalla scoperta che hanno maneggiato i reperti senza la preoccupazione che fossero lì da tre millenni.

Insomma non è facile capire come sia morto Re Tut. Forse a causa di una combinazione di fattori di salute, probabilmente causati da un lignaggio di consanguineità. I suoi stessi genitori erano probabilmente fratello e sorella.

Inoltre, i ricercatori, sulla base delle analisi delle sue ossa, credono che il ragazzino fosse estremamente fragile e che, addirittura, utilizzasse un bastone a causa di una malformazione dei piedi, nota come morbo di Kohler. I ricercatori hanno anche scoperto che Re Tutankhamon aveva la scoliosi, un disturbo che causa una curvatura anormale della colonna vertebrale.

Quindi Tut probabilmente non è morto per una sola condizione, ma piuttosto per una combinazione di fattori. Dopotutto, è stato sepolto con più di cento bastoni da passeggio, fornendo alle ricercatrici e ai ricercatori più indizi sulla sua vita. Le fonti scritte, invece, riportano che il piccolo faraone sia morto per una rottura ossea, del femore nello specifico. Insomma, sembra che a fermare il faraone più famoso della storia siano stati una serie di problemi agli arti inferiori.

Quanto è interessante?
6