di

Molti di voi si saranno chiesti almeno una volta come deve essere vedere New York dall'alto; della città sono già state effettuate varie riprese, ma grazie al direttore della fotografia Phil Holland possiamo vedere quell'evocativa moltitudine di grattacieli e palazzi in 12K.

Il video, intitolato "Above NYC", è stato girato utilizzando tre videocamere Monstro 8K VistaVision, prodotte dal colosso delle apparecchiature cinematografiche RED, montate ad contrario su un'apposita installazione chiamata Shotover K1 Hammerhead. Le tre diverse riprese sono state poi unite tra loro fino ad ottenere un unico filmato, riproducibile alla risoluzione di 12K a 48 fps.

Ogni telecamera era puntata in una direzione diversa, cosa che ha richiesto molto lavoro in post produzione: la prospettiva del filmato finale ha subito varie modifiche, in modo da dare l'illusione di una proiezione rettilinea. Sono state apportate infine vari aggiustamenti, per allineare e fondere insieme il tutto.

L'impresa è stata possibile grazie ad un elicottero, a bordo del quale è stata montata l'imponente struttura contenente le tre videocamere. Questa soluzione ha dato qualche grattacapo durante le riprese, ed è stato necessario utilizzare un giroscopio a sei assi per mantenere stabili gli obiettivi.

Un risultato sicuramente straordinario, ma difficile da apprezzare a pieno a causa dei limiti imposti da YouTube per quanto riguarda la qualità video; inoltre la tecnologia attuale non è ancora in grado di visualizzare correttamente le immagini a 12K.

FONTE: Engadget
Quanto è interessante?
4
Com'è New York vista dall'alto in 12K? Scopritelo grazie al nuovo video di Phil Holland