Comcast supera Fox nell'asta per Sky: la proposta raggiunge i 29,7 miliardi di Sterline

Comcast supera Fox nell'asta per Sky: la proposta raggiunge i 29,7 miliardi di Sterline
INFORMAZIONI SCHEDA
di

Si fa sempre più agguerrita l'asta per Sky. Secondo quanto riferito dal NY Times, nella corsa alla televisione satellitare di Murdoch Comcast avrebbe superato Fox, toccando quota 29,7 miliardi di Sterline.

L'ufficialità arrivata poco dopo la chiusura delle offerte, ma per la chiusura definitiva dell'affare bisognerà aspettare ancora un paio di settimana e l'ok degli azionisti.

La notizia chiude una lunga battaglia tra due delle società più importanti attive nel settore dei media a livello mondiale. Murdoch infatti nell'ormai lontano dicembre 2016 annunciò le proprie intenzioni di acquistare la quota restante di Sky, pari al 61%, salvo poi iniziare una battaglia con Comcast che si è conclusa solo con l'asta.

Come notato da molti però la procedura è insolita per le società private di queste dimensioni. I rappresentanti delle due società hanno provveduto a presentare offerte segrete ad un arbitro di terze parti, con totale dei rilanci fissato a tre e pagamento esclusivamente in contanti.

Sky a questo punto ha ricevuto le due proposte, ma come detto poco sopra è necessario l'ok degli azionisti, che avranno due settimane di tempo per valutare le offerte e capire quale sia la migliore. In generale, il termine ultimo per la risposta è stato fissato per l'11 Ottobre.

Il Takeover Panel non esclude che le due compagnie possano presentare offerte simili: ad oggi l'ultima offerta di Comcast si aggira a 17,28 Sterline per azione, per un totale di 29,7 miliardi di Sterline. Murdoch invece si sarebbe fermato a 15,67 Sterline per titolo, pari a 26,9 miliardi di Sterline in totale. L'Authority inglese non esclude che alla fine le due offerte siano estremamente simili.

Cifre elevatissime, ma in ballo c'è il futuro della televisione a livello internazionale.

Quanto è interessante?
5