Come cambiare la risoluzione sul decoder Sky Q e MySky

Come cambiare la risoluzione sul decoder Sky Q e MySky
di

I decoder Sky includono una vasta gamma di opzioni di personalizzazione per adattare la resa video al proprio televisore in maniera ottimale. La pay tv permette, sia sui decoder Sky Q di nuova generazione, che sui "vecchi" MySky, di impostare manualmente la risoluzione, vediamo come.

Come modificare la risoluzione su Sky Q

  1. Accendere il decoder
  2. Premere il tasto Home del telecomando
  3. Spostarsi, usando la freccia destra, su "impostazioni"
  4. Scegliere "configura"
  5. Dal pannello selezionare "audio e video".

Nel campo "risoluzione video" è possibile selezionare tutti i formati compatibili, tra cui il 4K HDR come abbiamo avuto modo di spiegare nella guida dedicata.

Come modificare la risoluzione su MySky

  1. Accendere il decoder
  2. Sul telecomando, premere sul pulsante "Menù"
  3. Spostarsi sul pannello "Configura"
  4. Selezionare "televisore" e premere ok"
  5. Nel campo "risoluzione video alta definizione" impostare la scelta desiderata.

Tramite le frecce sinistra e destra del telecomando è possibile scegliere la risoluzione più adatta al proprio televisore. Di default sarà impostata l'opzione "1080i" o "1080p" a seconda della TV, ma premendo la freccia sinistra si sceglierà la risoluzione più bassa, mentre verso destra quella più alta.

Ovviamente, come sempre, per godere della risoluzione Full HD o 4K HDR è necessario utilizzare la porta HDMI del televisore. Nel caso del 4K HDR il TV deve includere il pannello UHD con supporto al formato dedicato.

Quanto è interessante?
4