di

I tardigradi sono delle creature davvero curiose: riescono a resistere alle alte temperature, alle basse e sopravvivono dopo una quantità di radiazioni capaci di uccidere gli esseri umani. I loro "super-poteri" non sono finiti qui e la lista è ancora molto lunga. Recentemente gli scienziati si sono chiesti: come camminano questi animali?

I tardigradi, infatti, rientrano nella categoria dei pochi animali con corpi morbidi che possono camminare e sono gli animali più piccoli con le gambe conosciuti. "Una delle cose più belle - e inizialmente più sorprendenti - dei tardigradi che camminavano verso di me era quanto fossero bravi a farlo", scrive su Twitter la biologa della Rockefeller University, Jasmine Nirody.

"Hanno un'andatura regolare e somiglia molto a quella di animali molto, molto più grandi", continua l'esperta. Il team ha portato i tardigradi su diverse superfici e ha scoperto che il loro schema di passi è molto simile a quello degli insetti, nonostante i due gruppi abbiano dimensioni incredibilmente diverse e siano fatti in modo totalmente differente.

"I tardigradi adattano la loro locomozione a un modello di coordinazione 'galoppo' quando camminano su substrati più morbidi" , scrive il team in un nuovo articolo pubblicato sulla rivista PNAS. "Questa strategia è stata osservata anche negli artropodi per muoversi in modo efficiente su substrati fluidi o granulari".

I ricercatori chiudono lo studio con una domanda ancora aperta: è possibile che questa camminata simile agli insetti sia stata "tramandata" da un antenato comune? O semplicemente questo tratto si è evoluto separatamente in entrambi gli organismi? Studi futuri risponderanno - forse - alla questione. Nel frattempo godetevi la camminata del tardigrado (nel video qui sopra).

Quanto è interessante?
5