Come capire se si è in shadowban su Instagram? Ecco cos'è e come riconoscerlo

Come capire se si è in shadowban su Instagram? Ecco cos'è e come riconoscerlo
di

Lo shadowban è una pratica messa in atto da Instagram che potrebbe coinvolgere i propri profili, sia pubblici che privati, e che prevede una sorta di “penalizzazione” nella portata dei propri post.

Coloro che sono in shadowban infatti notano una diminuzione della portata dei post e storie, in quanto tale penalizzazione prevede una riduzione della visibilità nel feed, ma solo per coloro che non ci seguono. Per i nostri follower, infatti, non cambierà nulla: ad essere impattati sono i contenuti pubblicati utilizzando degli hashtag pubblici.

Sebbene Instagram non abbia mai confermato il tutto in via ufficiale, lo shadowban dovrebbe essere applicato a coloro che non rispettano le condizioni d’uso della piattaforma. E’ il caso di coloro che pubblicano troppi post in un lasso di tempo limitato, ma anche per chi utilizza app di terze parti o che si sono affidati a metodi “esterni” per incrementare i follower.

Per capire se si è in shadowban (visto che Instagram non provvede ad inviare alcuna notifica) c’è un semplice trucchetto: basta chiedere a 2-3 persone che non ci seguono se riescono a vedere i nostri post sotto alcuni hashtag. La verifica è consigliabile farla sugli hashtag meno popolari (in quanto contengono meno foto), nella sezione “Più recenti”.

La durata dello shadowban non è chiaro: secondo alcuni si aggirerebbe intorno ai 14 giorni, per altri invece durerebbe 2-3 settimane. Come evitarlo? Basta rispettare le regole.

Quanto è interessante?
2