Come capire se il televisore ha il DVB T2? Si avvicina lo switch off

Come capire se il televisore ha il DVB T2? Si avvicina lo switch off
di

Con l'avvicinarsi dello switch off al DVB-T2, sono sempre più le persone che stanno cercando di capire se i propri televisori sono pronti ad abbracciare il nuovo standard per il digitale terrestre. Se volete evitare di farvi trovare impreparati, seguite questi passaggi.

Partiamo da un presupposto: la maggior parte dei TV venduti a partire dal 1 Gennaio 2017 in poi non hanno problemi di compatibilità, dal momento che dispongono già del sintonizzatore integrato che permette di agganciare a pieno i canali, come stabilito dalla legge.

Da circa un anno è attivo il canale di test per il DVB-T2, che ha un funzionamento molto semplice: se vi collegate e visualizzate lo schermo nero, il decoder o TV non è compatibile, se visualizzate invece il cartello non bisogna fare nulla.

I canali sono presenti alle posizioni 100 e 200: il test positivo, che accerta la compatibilità delle vostre apparecchiature, mostra il messaggio "Test HEVC Main10" sullo schermo. Se non riuscite ad agganciare il canale di test, basta semplicemente effettuare la risintonizzazione ed il gioco è fatto: i Canali di Test sono a disposizione di tutti coloro che guardano la televisione appoggiandosi alla piattaforma digitale terrestre.

Il Ministero dello Sviluppo Economico ha messo a disposizione un elenco dei TV e decoder compatibili con il DVB-T2.

Quanto è interessante?
6