di

Non è un periodo roseo per il mercato delle schede video e, spesso, chi non riesce ad aggiudicarsene una deve fare a meno di acquistare titoli d’ultima generazione a causa della mancanza di hardware performante. Il Cloud Gaming è però uno strumento interessante che, nel caso di NVIDIA, è disponibile sotto forma di GeForce NOW con RTX 3080.

Il piano proposto dal team verde mira a soddisfare i desideri di coloro che hanno sempre voluto un computer performante con una scheda grafica di fascia alta, ma è un’esperienza soddisfacente? Noi abbiamo provato GeForce NOW con RTX 3080 anche in 1440p e, salvo problemi di connessione (a tale proposito, si consiglia di avere la fibra ottica o almeno una 100Mbps, dato che i 1440p a 120FPS richiedono almeno 35Mbps e latenza inferiore a 80 ms), la qualità e nitidezza delle immagini sono sorprendenti.

I nostri test sono avvenuti con titoli come Rocket League, dunque anche nell’ambito competitivo, ma anche videogiochi più recenti come Marvel's Guardians of the Galaxy e Far Cry 6. In poche parole, la scheda video GeForce RTX 3080 anche in attività streaming si rivela impressionante. Per ogni maggiore dettaglio, però, consigliamo la visione del video dedicato presente in copertina, con testi a cura di Alberto Lala.

Sempre à propos di NVIDIA, in rete si vocifera l’arrivo di GeForce RTX 3050 il 27 gennaio 2022.

Quanto è interessante?
1