Come combattere il cambiamento climatico incollandosi al tettuccio di un aero

INFORMAZIONI SCHEDA
di

Di proteste strane se ne sono viste molte, ma il gruppo ambientalista globale Extinction Rebellion ha certamente raggiunto un nuovo livello. In particolare James Brown, ex atleta paralimpico, avrebbe contrabbandato un tubo di colla attraverso l'aeroporto di Londra per poi incollarsi sul tetto di un aereo della British Airways.

Se non puoi batterli, incollati ai tettucci dei loro arei. No non era proprio così, com'era?

L'ex atleta, ipovedente, è stato persino ripreso in un video, poi divenuto (per ovvie ragioni) virale e può essere visto intento ad abbracciare l'aereo nella parte superiore; aereo che originariamente sarebbe dovuto arrivare ad Amsterdam. La storia ha un lieto fine, per così dire. Un gruppo di funzionari dell'aeroporto e alcuni vigili del fuoco sono riusciti a superare i potenti vincoli della supercolla e terminare il lunghissimo abbraccio dell'attivista.

Taylor, in un video caricato su Facebook, può essere sentito dire: "Sono qui in cima a un c***o di aereo all'aeroporto della città. Odio le altezze, me la sto facendo sotto dalla paura, sono riuscito a salire sul tetto. Qua è tutto molto traballante".

Ma quale era la ragione di questa eccentrica protesta? Nel video, Taylor chiede al governo del Regno Unito sanzioni per l'espansione degli aeroporti (in tutto il paese), per poi fare riferimento all'emergenza climatica. Secondo il Guardian, gli arresti di esponenti facenti parte del gruppo Extinction Rebelion sono stati oltre 100 solo in questa settimana. 50 dei quali soltanto Giovedì, fermati proprio all'aeroporto.

Il movimento socio-politico usa la disobbedienza civile e la non-violenza per protestare contro il cambiamento climatico, il collasso ecologico e la perdita di biodiversità. Purtroppo viviamo in un mondo in cui persino Google finanzia gruppi che negano il cambiamento climatico e, oltre alla matematica, per sconfiggere il cambiamento climatico servono anche atti di coraggio e disobbedienza civile. Ma non è, crediamo, questo il genere di proteste che aiutano la causa; finendo, forse, persino per ridicolizzarla.

Quanto è interessante?
3