Come controllare e recuperare i file cancellati dal Windows 10 October Update

Come controllare e recuperare i file cancellati dal Windows 10 October Update
di

E' notizia di qualche giorno fa che il Windows 10 October Update ha cancellato dai PC di molti utenti vari file e documenti presenti sulla memoria, a causa di un bug che ha spinto il gigante di Redmond a ritirare l'aggiornamento.

Ma com'è possibile controllare se i file presenti sui PC sono andati persi a seguito dell'aggiornamento?

A fare chiarezza ci ha pensato Dona Sarkar, capo del programma Windows Insider di Microsoft, in una serie di tweet pubblicati sul proprio account ufficiale.

Secondo la dirigente, il metodo sarebbe più facile di quanto si possa credere, e non sono necessari controlli incrociati o programmi di terze parti: "se la cartella Documenti contiene dei file, significa che non è stato cancellato nulla" recita un breve tweet di risposta inviato ad un utente che chiedeva proprio delucidazioni a riguardo, dal momento che a molti potrebbe sfuggire inizialmente la mancanza di qualche file.

Poco dopo, la Sarkar è tornata sulla questione, invitando gli utenti che segnalano la mancanza di file a contattare il supporto Microsoft per effettuare il recupero. Il servizio assistenza evidentemente ha sviluppato degli appositi tool che sono in grado di recuperare i file e riportare il PC allo stato originale.

Microsoft almeno al momento non ha reso noto il motivo per cui avviene la cancellazione, tanto meno quando l'update tornerà ad essere disponibile per l'installazione.

FONTE: Neowin
Quanto è interessante?
11

Gli ultimi Smartphone, TV 4K o gli accessori più GEEK li trovate in offerta su Amazon.it