Ecco come hanno fatto i corvi a colonizzare l'interno pianeta

Ecco come hanno fatto i corvi a colonizzare l'interno pianeta
di

Conosciamo i corvi molto bene poiché sono alcuni degli uccelli più intelligenti del nostro pianeta. Occupano quasi tutti i biomi della Terra, dai deserti alle regioni artiche. Come hanno fatto? Un nuovo studio cerca di rispondere alla domanda.

Questi volatili hanno una grande capacità di volo, che dà loro un accesso più facile a nuovi luoghi. Inoltre, hanno grandi corpi e cervelli che svolgono un ruolo importante nell'adattamento e nella sopravvivenza nei nuovi climi che occupano. "I corvi si sono diversificati sia rapidamente che ampiamente perché erano particolarmente bravi a far fronte a habitat diversi", ha dichiarato lo scienziato Carlos Botero, autore dello studio.

È una combinazione di cervello e muscoli che ha dato al corvo, rispetto agli altri esponenti della famiglia dei Corvidi, una marcia in più. I ricercatori sostengono che queste creature avessero alti tassi di evoluzione e speciazione dei tratti mentre si adattavano ai diversi ambienti nella loro espansione globale.

"Siamo entusiasti di queste nuove intuizioni su come questi uccelli siano stati in grado di fare cose che nemmeno i loro parenti stretti abbiano fatto", ha dichiarato Botero. "Sembra davvero che la loro incredibile flessibilità comportamentale possa aver svolto un ruolo importante nel consentire a questi uccelli di sopravvivere ai periodi iniziali di disadattamento".

Dopo essere arrivati in un nuovo ambiente, i corvi hanno dovuto affrontare pressioni selettive, ma alla fine riuscivano a sopravvivere sempre. A proposito, sapete che questi pennuti sono utilizzati in Svezia per pulire la strada dai mozziconi di sigaretta?

FONTE: zmescience
Quanto è interessante?
3