Come difendersi dal malware Agent Smith su iOS ed Android

Come difendersi dal malware Agent Smith su iOS ed Android
di

Questa mattina abbiamo parlato del nuovo malware Agent Smith che si sta rivelando particolarmente pericoloso in quanto in grado di sostituire le applicazioni scaricate da fonti attendibili con versioni modificate che infettano gli smartphone provocando la comparsa di pubblicità di phishing e scamming.

I ricercatori Check Point Security sostengono che l'attività assomiglia alle precedenti campagne di malware come Gooligan, Hummingbad e CopyCat, e può infettare tutti gli smartphone aggiornati anche oltre Android 7.

La preoccupazione è che Agent Smith possa essere usato anche per scopi più delicati e dannosi, come il furto di credenziali bancarie ed intercettazioni, in quanto in grado di nascondersi nelle app più popolare.

Per rimuovere le applicazioni dannose, sono state messe a punto una serie di istruzioni da seguire su Android ed iOS.

Per Android:

  • Menù Impostazioni
  • Cliccare su App o Application Manager
  • Spostarsi sull'app sospetta e disinstallarla
  • Se non si trova, rimuovere tutte le applicazioni installate di recente

Per iPhone:

  • Menù Impostazioni
  • Scorrere fino a Safari
  • Nell'elenco delle opzioni, assicurarsi che sia selezionato “Block Pop-ups”
  • Poi proseguire su Avanzate -> Dati del sito web
  • Per tutti i siti elencati non riconosciuti, effettuare la cancellazione

Ovviamente, il consiglio più popolare è anche di installare applicazioni solo da fonti verificate e store ufficiali come Google Play ed App Store, in quanto è stato dimostrato che i vettori potrebbero essere proprio le app scaricate da negozi non ufficiali.

Quanto è interessante?
4